Cos'è la chiropratica?

La chiropratica è una professione sanitaria, nata negli Stati Uniti, che viene praticata presso i nostri ambulatori di Brescia dal 1985. Molto apprezzata nel mondo del Calcio (Milan, Juventus, ecc.) e dello sport in generale, come dimostrato dagli eccellenti risultati ottenuti dai nostri atleti olimpici, la chiropratica è la scienza che studia e che aiuta a ripristinare la corretta struttura della colonna vertebrale e del bacino, mediante apposite tecniche manipolative,  mantenendola nella sua logica statico - dinamica per favorire un equilibrio muscolare, tendineo e legamentoso.


Cura della lombalgia, cervicalgia, sciatica, torcicollo, ernia del disco, cefalea, scoliosi

problematiche della cervicale, trattamento della cervicale, trattamenti curativi per la cervicale

La chiropratica è particolarmente efficace nella cura e prevenzione di: lombalgia, cervicalgia, sciatica, torcicollo, ernia del disco, cefalea, scoliosi e altre patologie della colonna vertebrale. La manipolazione specifica del chiropratico porta a un miglioramento e alla normalizzazione della mobilità delle singole vertebre o di singoli segmenti vertebrali ipomobili o bloccati. In tale modo non solo possono scomparire i dolori ma anche altri sintomi come mal di testa, capo giri, gastriti, coliti etc., in quanto vengono eliminati i riflessi neuropatologici che li causano e la funzionalità degli organi può essere guidata da nervi non irritati, in grado di trasmettere perfettamente gli stimoli e gli impulsi nervosi, agevolando così la funzionalità dell'intero organismo. La chiropratica è un'eccellente cura naturale per tutti i tipi di mal di schiena e per i diversi disturbi che possono derivare da una postura scorretta della colonna vertebrale, purché venga praticata da un dottore laureato in chiropratica presso una delle università riconosciute.

Trattamento indicato per le persone anziane

trattamenti benefici per anziani, cure per anziani, trattamenti chiripratici per anziani

La chiroterapia è particolarmente indicata nelle persone anziane spesso affette da artrosi del disco vertebrale più o meno pronunciata e che aggravandosi, porta spesso alla perdita dell'autosufficienza, con tutti i problemi inerenti.

 

Share by: